Da gennaio 2020 nuove soglie comunitarie per gli appalti

pubblicato il: 4 Novembre 2019

Dal primo gennaio 2020 le soglie per la pubblicazione degli appalti di livello europeo scenderanno a un valore più basso di quello attuale. Si tratta della prima revisione al ribasso dal 2010 a oggi.

Relativamente alle amministrazioni non centrali, per i lavori si passa da 5,55 a 5,35 milioni, per forniture e servizi da 221mila a 214mila euro.