Indirizzo

Corso Matteotti 15,
Cremona, CR 26100

Tag Consiglio di Stato

Illegittima revoca dell’aggiudicazione: la responsabilità è della centrale di committenza cui è stata devoluta la procedura (e non dell’amministrazione committente)

Il Consiglio di Stato, nella sentenza n. 2544 del 15.03.2024, ha affrontato la problematica relativa alla sussistenza, a carico della Centrale di committenza, di una responsabilità risarcitoria conseguente alla violazione delle norme del Codice: nella fattispecie, tale responsabilità nasceva dal…

L’avvalimento “esperenziale” tra vecchio e nuovo codice

Si tratta dell’ipotesi in cui oggetto del prestito è il requisito relativo ai titoli di studio o professionali, ovvero alle esperienze professionali ad essi pertinenti, necessari per l’esecuzione dell’appalto. Nel vigente codice dei contratti, l’avvalimento esperenziale risulta assorbito dall’avvalimento tecnico-operativo…

Commento alla sentenza del Consiglio di Stato n. 321 del 10 gennaio 2024 sulla tipologia di vizio da cui è affetto il provvedimento amministrativo contrario al diritto europeo

Avv. Anna Cristina Salzano Il Consiglio di Stato, con sentenza 321/2024 del 10 gennaio 2024, ha affrontato l’interessante tema delle conseguenze sul diritto nazionale delle pronunce della Corte di Giustizia che sanciscono la non conformità al diritto dell’Unione Europea di…

La prescrizione di limiti dimensionali all’offerta tecnica

Una consolidata giurisprudenza ha chiarito che “la prescrizione sul numero massimo delle pagine della relazione tecnica allegata all’offerta deve essere interpretata cum grano salis” In assenza di specifiche disposizioni normative, con l’obiettivo di evitare inutili ridondanze ed agevolare il lavoro…