Centralizzazione degli acquisti e lotta alla corruzione: se ne parla a Cremona al convegno MePAIE

pubblicato il: 1 Marzo 2017

Conto alla rovescia per il convegno MePAIE: il 16 e 17 marzo appuntamento al Museo del Violino di Cremona per parlare di “Contenimento della spesa pubblica: strumenti, metodi e risultati”. È questo il tema dell’ottava edizione dell’evento dedicato al Mercato della Pubblica Amministrazione in Italia e in Europa organizzato da Net4market – Csamed, guidata dall’amministratore unico Gianmaria Casella, con il patrocinio di F.A.R.E. e la collaborazione di A.R.E., A.T.E., A.L.E. e A.R.T.E.

Molteplici gli aspetti in cui è declinato il tema, «a partire dal grande interrogativo sulla spending review – evidenzia Gianmaria Casella – anche alla luce del nuovo Codice degli appalti e della situazione economica italiana, che non è migliorata. Il contenimento della spesa non ha portato sviluppo e, al contempo, il rapporto deficit/Pil è ancora molto alto. E allora a cosa serve realmente il contenimento della spesa?». Il dibattito si aprirà nell’ambito della tavola rotonda prevista per la mattinata del 16, in cui si parlerà di “Globalizzazione, mercato centralizzato degli acquisti pubblici e costi sociali“, con la partecipazione di Fabrizio Gianfrate (Professore di Economia Sanitaria e Farmaceutica, Università di Ferrara, Bologna, Roma LUISS), Cesare Azzali (Direttore Generale Unione Parmense degli Industriali), Stefano Cassamagnaghi (avvocato Foro Milano), Irene Facchinetti (Direttore Osservatorio fatturazione elettronica e dematerializzazione Politecnico di Milano) e Salvator Mairà (IRIMA Grenoble Ecole de Management – Grenoble).

L’altro macro-tema di attualità che sarà affrontato nella prima giornata del MePAIE riguarda la “Lotta alla corruzione”. «Sono stati messi in campo sempre più strumenti per rafforzare il controllo e la vigilanza – commenta l’amministratore unico di Net4market -: la spinta verso la centralizzazione degli acquisti, il rafforzamento del potere dell’autorità anticorruzione, la creazione di altri organismi di controllo, eppure ogni giorno veniamo a conoscenza di nuovi casi e vicende giudiziarie. Forse, a questo punto, bisognerebbe chiedersi se gli strumenti e gli obiettivi sono quelli giusti o se, invece, non sarebbe meglio cambiare prospettiva: anziché contenere la spesa, aumentare il Pil». Il dibattito sulla corruzione vedrà la partecipazione di Nerina Dirindin (12° Commissione permanente Igiene e Sanità, Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale), Lucio Lacerenza (avv. Foro di Roma), Giovanna Ceribelli (commercialista), Vito Domenico Sciancalepore (Vice Capo di Gabinetto del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, consulente ANAC), Brice Boubehira (responsabile Net4market France), Massimo Cermelli (professore Universidad de Deusto – Bilbao) e Norbert Ruch (Femak).

Venerdì 17 focus sulla “Tecnologia al servizio dell’efficienza” con Andrea Nicolini (IT manager CISIS), Alessia Orsi (Responsabile area ICT – IntercentER), Salvator Mairà, Rodolfo Caloni (consigliere delegato Consorzio DAFNE), Daniele Pagliari (responsabile tecnico Net4market).

COME PARTECIPARE

Per consultare il programma collegati al link http://www.mepaie.it/mepaie/

Per iscriversi http://www.mepaie.it/iscrizione/

Per tutti coloro che si iscrivono al convegno è attiva una speciale promozione: uno sconto del 15% per l’acquisto del servizio Net4market Business, che consente di rimanere sempre aggiornati sulle gare ed effettuare in modo semplice e veloce le iscrizioni agli albi fornitori. Scopri di più su www.net4market.com