Approvato il Decreto contenente le linee guida sul rapporto tra PA ed enti del terzo settore

pubblicato il: 11 Giugno 2021

È stato approvato il decreto del Ministero del Lavoro di adozione delle “Linee guida sul rapporto tra pubbliche amministrazioni ed Enti del Terzo Settore”

Le Linee guida, presentate anche mediante circolare di ANCI Lombardia 240/2021, sono state redatte da un gruppo di lavoro in cui era presente anche l’Associazione di Comuni, e rappresentano il punto di arrivo di un percorso condiviso con il Ministero del Lavoro e le Regioni e costituiscono un utile strumento a disposizione dei Comuni per l’applicazione degli strumenti dell’amministrazione condivisa previsti nel Titolo VII del codice del Terzo Settore (cronoprogrammazione, coprogettazione e accreditamento).

Ecco i principali elementi contenuti nelle Linee guida, come delineati dal comunicato emesso questa settimana da ANCI Lombardia:
– si fornisce un quadro di riferimento procedimentale uniforme, ma si garantisce comunque l’autonomia organizzativa e regolamentare degli enti pubblici;
– si precisano gli adempimenti in materia di trasparenza e di pubblicità;
– si chiariscono i principi e le regole per l’attivazione dei procedimenti amministrativi, anche ad istanza di parte;
– si chiarisce che le convenzioni sono possibili, ma previa evidenza pubblica;
– si esplicita il rapporto fra gli strumenti dell’amministrazione condivisa e l’utilizzo della valutazione di impatto sociale, inteso quale impatto positivo generato nella comunità di riferimento.