Via libera della conferenza stato-regioni, Mantoan nuovo direttore generale di Agenas

pubblicato il: 1 Ottobre 2020

Con il via libera della Conferenza Stato-Regioni, Domenico Mantoan  assume l’incarico di nuovo direttore generale di Agenas. Si chiude così una vicenda apertasi con la rimozione, alla fine dello scorso anno,  dell’ex Dg Francesco Bevere da parte del ministro della Salute Roberto Speranza. Una decisione che aveva prodotto non poche fibrillazionei nei rapporti tra il titolare del dicastero e le Regioni, determinando uno stallo  protrattosi per tutta la prima metà del 2020, con il risultato di un blocco di fatto delle attività dell’Agenzia dei servizi regionali proprio durante l’emergenza sanitaria di Covid-19. Lo strappo era stato poi ricucito nello scorso aprile con il Decreto Liquidità, con una norma che insediava lo stesso Mantoan come commissario dell’Agenzia.

La sfida importante e immediata che attende Mantoan è ora quella di rimettere in moto la macchina a pieno regime,  restituendo all’Agenas  quella funzione di supporto tecnico e operativo e di filtro sul piano tecnico alle politiche di governo dei servizi sanitari di Stato e Regioni che, in passato, l’Agenzia non è sempre riuscita a esercitare pienamente e con continuità.