Intercent-ER soggetto aggregatore – Approvato il piano di attività per l’anno 2020

pubblicato il: 9 Luglio 2020

È stato approvato con Delibera di Giunta Regione Emilia Romagna n. 454/2020 il Piano di attività di Intercent-ER per l’anno 2020, che traccia le linee strategiche e gli obiettivi da perseguire nel corso dell’anno e individua le iniziative di gara che saranno bandite nel biennio 2020-2021.

Come ogni anno, il Piano delinea gli interventi che l’Agenzia metterà in atto per svolgere il proprio ruolo di Centrale di acquisto e Soggetto Aggregatore per le P.A. dell’Emilia-Romagna, al fine di favorire lo sviluppo dell’e-procurement, promuovere la diffusione degli acquisti sostenibili e sostenere la dematerializzazione del ciclo degli approvvigionamenti.

Oltre a sviluppare gare aggregate per razionalizzare la spesa pubblica, per il 2020 l’Agenzia prevede di:

  • svolgere un ruolo di coordinamento degli acquisti di beni e servizi effettuati dalle Aziende Sanitarie per l’emergenza Covid-19, avviando al contempo iniziative specifiche associate all’epidemia;
  • sostenere l’evoluzione della piattaforma telematica SATER e potenziare la capacità di supporto agli utenti, anche attraverso un rafforzamento dei processi gestiti e delle competenze agite;
  • consolidare la collaborazione con gli altri Soggetti Aggregatori, anche mediante la realizzazione di gare congiunte;
  • supportare l’evoluzione dei servizi del Nodo Telematico di Interscambio dell’Emilia-Romagna (NoTI-ER), garantendone in particolare l’adeguamento alle evoluzioni del Nodo Smistamento Ordini.